Per qualche litro in più (di Prosecco) | La Gallina Cubista